Olimpiadi Rio 2016: le quote per i 100 metri maschili

Vi abbiamo già parlato del torneo di calcio alle Olimpiadi di Rio 2016, che appassionerà sicuramente tutti gli amanti del pallone. Quando si pensa ai Giochi Olimpici in ogni caso non è certo il calcio il primo sport che viene in mente, ma altre discipline che sono normalmente meno seguite.

Una di queste è sicuramente la gara dei 100 metri maschili, che incorona di fatto l’uomo più veloce del pianeta. La finale dei 100 si terrà lunedì 15 agosto e oltre agli appassionati di atletica, ci saranno altri milioni di telespettatori a seguire l’evento in diretta da tutto il mondo.

Le quote Bet365 per i 100 metri alle Olimpiadi 2016

Usain Bolt è naturalmente il favorito numero uno: la sua vittoria sembra quasi scontata e puntando su di lui la quota è relativamente bassa. Bet365 offre 1.50 per un successo dell’atleta giamaicano e siamo sicuri che Bolt farà di tutto per ripetere i successi ottenuti alle Olimpiadi di Pechino 2008 e Londra 2012.

Quote bet365 per i 100 metri maschili alle Olimpiadi 2016
© bet365

Il suo record olimpico di 9″63 sarà sicuramente difficile da battere ma la lotta serrata per una medaglia d’oro dovrebbe alla fine portare gli atleti ad avvicinarsi a tale valore. Gli avversari di Bolt saranno ancora una volta il connazionale Yohan Blake e l’americano Justin Gatlin, che terminarono in quest’ordine alle sue spalle durante i giochi di Londra 2012.

Bet365 offre la quota di 2.87 per il rivale americano e 15.00 per il rivale giamaicano di Bolt, che risulta quindi un po’ staccato dai primi due nonostante la medaglia d’argento ottenuta quattro anni fa. Il giovane americano Trayvon Bromell cercherà di essere la sorpresa e farà di tutto per inserirsi nella lotta serrata fra i tre davanti. La quota per un suo successo è di 15.00 come quella per Blake.

Chi non avesse ancora un conto sul sito del bookmaker inglese può approfittare anche del bet365 bonus benvenuto, che permette di puntare con del credito aggiuntivo alla cifra versata con la prima ricarica.