Gran Premio di Abu Dhabi 2016: le quote bet365 per la gara

Siamo arrivati ormai all’ultimo gran premio della stagione di Formula 1 2016. Il titolo non è stato ancora assegnato e i due compagni di squadra Lewis Hamilton e Nico Rosberg si daranno sicuramente battaglia fino alla fine per la corona iridata.

Hamilton è il favorito per la vittoria della gara ma per aggiudicarsi il campionato dovrà sperare nell’aiuto di qualche altro pilota visto che Rosberg ha ancora 12 punti di vantaggio su di lui. La Ferrari spera ancora in una vittoria ma a questo punto sembra impossibile riuscire ad ottenere un successo sul circuito degli Emirati e inserirsi al vertice.

Quote bet365 per il Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1 2016
© bet365

Le quote bet365 per il Gran Premio di Abu Dhabi 2016

Oggi vi vogliamo presentare tutte le quote di 365bet per l’ultima gara del mondiale di Formula 1 2016. Partiamo naturalmente da Lewis Hamilton che è obbligato a vincere e cercherà di scappare via già dalla partenza. La quota per un suo successo è un invitante 1.61, non male per il pilota che ha vinto gli ultimi tre gran premi.

Alle sue spalle c’è Nico Rosberg nei favori del bookmaker inglese, quotato a 3.25. Il pilota tedesco farà sicuramente una gara attenta e cercherà di non prendere troppi rischi, un piazzamento sul podio è sufficiente per diventare campione del mondo.

Il duo Red Bull precede poi quello della Ferrari e le quote sono davvero interessanti visto che Daniel Ricciardo e Max Verstappen sono dati a 12.00, Sebastian Vettel a 17.00 e Kimi Raikkonen a 34.00. Si può ben capire che un eventuale successo delle Rosse sarebbe davvero remunerativo per gli scommettitori.

Le quote per gli altri piloti variano tra il 251.00 e il 4001.00, la Formula 1 ultimamente non riserva sorprese e sarebbe già un evento se a vincere non fosse una Mercedes. Il meteo degli Emirati Arabi Uniti è totalmente diverso da quello del Brasile e le possibilità di pioggia sono davvero minime. Visto poi che la gara si svolge a fine novembre le temperature non dovrebbero essere nemmeno troppo elevate.